Auto in produzione

Maserati M 20Non poteva che essere un'auto da corsa, o meglio una supercar stradale con prestazioni al top ma destinata anche alle competizioni, il modello con cui Maserati intende aprire una nuova fase della sua storia.
Nel 1926 fu Alfieri Maserati a portare al debutto la Tipo 26 alla Targa Florio, aprendo di fatto la genealogia delle vetture sportive con il Tridente sul cofano.
Richiamandosi così al passato, ora, con la MC 20 - Maserati Corse 2020 - che è stata svelata il 9 settembre 2020 durante uno spettacolare evento all'Autodromo di Modena, Maserati si getta nuovamente in una sfida che, anche in funzione delle strategie di Stellantis - il nascente gruppo derivato dalla fusione di FCA e PSA -  la vedrà protagonista oltre che tra i modelli premium e luxury, anche nel segmento delle supersportive e nelle competizioni.
Progettata, sviluppata con l'apporto delle più moderne

Read More

Al Salone dell’Automobile di Ginevra del 2016 è stata Maserati Levantepresentata una Maserati predestinata ad avere un ruolo fondamentale come non mai, un ruolo strategico nel conseguimento dei risultati di vendita previsti nei prossimi anni.
Raramente c’è stata così tanta attesa verso una vettura: le aspettative sono grandi, le incognite altrettanto.
Il SUV Maserati Levante costituisce una grande sfida: la Casa del Tridente propone una tipologia di vettura che non ha mai prodotto prima, una vettura capace di riunire in sé qualità contrastanti fra loro, qualità che sono proprie di vetture di tipologie ben diverse.
Il SUV Maserati era atteso da tutti coloro che desiderano un’auto comoda, elegante, capiente, versatile ma, strano a dirsi, anche da chi desidera una vettura dal temperamento sportivo.
Solo Maserati poteva riunire in una sola macchina, oltre alle precedenti, anche quest’ultima peculiarità.
Così è nata “la Maserati dei SUV”, il SUV che mancava.

Read More

Il 2013 è un anno particolarmente intenso per Maserati. Ghibli 2013Al Salone dell'automobile di Shangai viene presentata la Ghibli, berlina di segmento E.
Una valida presenza in questo segmento è strategica per  tutti i costruttori.
Lo è particolarmente per Maserati poichè consentirà di ampliare notevolmente i volumi di vendita così come i piani della Casa prevedono per gli anni a venire.
Sul piano estetico la vettura risulta più aggressiva della più grande Quattroporte dalla quale riprende l'impostazione.
Il corpo vettura è più compatto, con uno sbalzo posteriore contenuto e un passo più corto rispetto all'ammiraglia della casa del tridente.

Read More

Nel 2013 la Quattroporte arriva alla sesta generazione Quattroporte VIsostituendo la precedente così carica di riconoscimenti.
Ora le dimensioni sono veramente imponenti tanto che la lunghezza arriva a 5260 mm., una misura da limousine.
In effetti la vettura intende fare un ulteriore salto di classe rispetto al modello che l'ha preceduta per porsi come alternativa ai migliori prodotti della concorrenza e adeguarsi alle aspettative dei mercati esteri.
La differenza è nel fatto che questa è una Maserati: perciò niente linee anonime, niente abitacoli perfettamente freddi, niente motori sussurranti.
Consapevole del prestigio che una macchina di questo rango deve esprimere in ogni sua caratteristica, Maserati concepisce la sua berlina di massimo livello con una linea semplice ma dinamica, elegante ma emozionante, moderna ma capace di durare nel tempo.

Read More